Mondo-Tech
 
Mondo-Tech
Mondo-Tech
Mondo-Tech
29 Gennaio 2018
Come velocizzare al massimo la connessione internet
Quando navighi su internet il tempo di caricamento delle pagine ti sembra molto lento e vuoi velocizzarlo? Di seguito ti verranno elencate diverse soluzioni per velocizzare al massimo la tua connessione internet.
METODO 1: Facendo una scansione antimalware del computer
Una delle cause principali dei rallentamenti o dei blocchi improvvisi della connessione internet sono i malware.
Ti consiglio dunque di scaricare questo AntiMalware.
Dopo averlo installato esegui una scansione completa del computer.
Infine rimuovi i malware rilevati (Cliccando su "Sposta elementi in Quarantena) e riavvia il pc.

Segnala un problema

METODO 2: Modificando gli indirizzi server DNS
Recati nel pannello di controllo del tuo computer (Menù Start > Pannello di Controllo). Dopodichè vai su "Rete e internet" > "Centro di Rete e Condivisione".
Nella barra laterale a sinistra spostati su "Modifica Impostazioni Scheda".
Arrivati a questo punto individua la tua rete attiva (Di solito è contrassegnata con una spunta verde). Dopo averla individuata, su di essa fai click col tasto destro del mouse e seleziona "Proprietà".
Nella finestra che ti comparirà cerca la voce "Protocollo internet versione 4 (TCP/IP)". Dopo averla trovata cliccala e fai "Proprietà".
Adesso spunta la voce "Utilizza i seguenti indirizzi server DNS" e scrivi nella prima riga i seguenti numeri: 8 8 8 8, mentre nella seconda: 8 8 4 4 (un numero ogni casella). 
Infine fai click su "Ok" e riavvia il pc.

Segnala un problema

METODO 3: Utilizzando il programma TCP Optimizer
Scarica e avvia in modalità AMMINISTRATORE questo programma sul tuo pc.
Adesso modifica i valori del programma come mostrato in figura.


Adesso recati nella sezione "Advanced Settings" e modifica i valori come mostrato in figura:


Applica le modifiche cliccando su "Apply changes".
Dopodichè spunta la casella "Backup" (nel caso in cui le cose vadano male puoi ripristinare le modifiche appena apportate) e fai "OK".
Infine riavvia il pc.

Segnala un problema

METODO 4: Utilizzando il comando Netsh
Vai nel menù Start di Windows e sulla barra di ricerca scrivi "cmd".
Una volta fatto ciò, tasto destro del mouse sul prompt dei comandi > Esegui come amministratore.
Adesso copia e incolla il seguente comando nel prompt dei comandi (CTRL+C, CTRL+V):
netsh interface tcp set global autotuting=disabled.
Infine premi invio e riavvia il pc.

Segnala un problema

METODO 5: Modificando il Registro di Windows
Esegui la combinazione di tasti "Windows + R" oppure dal menù Start cerca "Esegui".
Nella finestra che ti comparirà in basso a sinistra inserisci il comando "regedit" e fai "OK".
Adesso recati nel seguente percorso:
HKEY_LOCAL_MACHINE > Software > Microsoft > Windows > CurrentVersion.
Una volta recato in questo percorso, tasto destro del mouse sulla parte destra del registro > New > DWORD (32 Bit) Value.
La chiave appena creata la rinomini in "MaxConnectionPerServer".
Adesso tasto destro del mouse sulla chiave appena creata > Modify e su "Value Data" inserisci il valore "16", dopodichè clicca su "OK".
Crea un'altra chiave (tasto destro del mouse sulla parte destra del registro > New > DWORD (32 Bit) Value) e rinominala in "MaxConnection1_0Server.
Adesso tasto destro del mouse sulla chiave appena creata > Modify e su "Value Data" inserisci il valore "16", dopodichè clicca su "OK".
Una volta compiute queste operazioni riavvia il pc.

Segnala un problema

METODO 6: Modificando alcuni parametri del Local Group Policy Editor di Windows
Esegui la combinazione di tasti "Windows + R" oppure dal menù Start cerca "Esegui".
Nella finestra che ti comparirà in basso a sinistra inserisci il comando  "gpedit.msc" e fai "OK".
Nella nuova finestra che ti comparirà vai su
"Configurazione Computer" > "Modelli Amministrativi" > "Rete" > "Utilità di pianificazione pacchetti QoS"
e fai doppio click su "Limita larghezza di banda riservabile".
Adesso spunta la casella "Attivata" e assicurati che il "Limite Larghezza Banda" sia impostato a "0".
Dopodichè clicca su "OK" e riavvia il pc.

Segnala un problema

Lascia un commento