Mondo-Tech
 
Mondo-Tech
arrow_upward
Torna su
12 Febbraio 2018

Come velocizzare al massimo windows 10

Tutti i computer tendono a rallentare nel tempo, specialmente i PC Windows, che gradualmente, finiscono per diventare via via più lenti, con tempi di attesa più lunghi anche per fare semplici operazioni come navigare su internet. Questo avviene perchè la sua memoria si riempie di dati e programmi che consumano risorse e, tutti sommati, finiscono col compromettere le prestazioni di qualsiasi PC, anche fosse di ultima generazione.


METODO 1: Disattivando gli effetti visivi e le animazioni
Windows 10 presenta molti effetti grafici che appesantiscono notevolmente i PC (specialmente i computer più vecchi).
Per fortuna è possibile disattivare tutti gli effetti e le animazioni presenti nel sistema operativo.
Nel box di ricerca digita "Impostazioni di sistema avanzate" e recati alla scheda "Avanzate".
Alla voce "Prestazioni" seleziona "Impostazioni" e spunta la voce "Regola in modo da ottenere le prestazioni migliori", dopodichè fai "OK".
Per disattivare le animazioni non necessarie, nel box di ricerca digita "Pannello di Controllo" e recati nel seguente percorso:
"Accessibilità" > "Centro accessibilità" > "Facilita la visualizzazione".
A questo punto scorri in basso e spunta "Disattiva tutte le animazioni non necessarie (se possibile)", dopodichè clicca su "OK".

Segnala un problema

METODO 2: Disattivando i programmi di avvio
La maggior parte dei programmi che vengono installati nei computer, finiscono nell'avvio di Windows appesantendone l'avvio.
Nella barra delle applicazioni fai Tasto Destro del Mouse > "Gestione attività".
Recati alla scheda "Avvio" e individua i programmi che hanno un Alto Impatto di Avvio.
Dopo averli individuati, selezionali uno a uno e clicca su "Disabilita".

Attenzione!
É consigliabile non disabilitare l'antivirus o programmi antispyware.

Segnala un problema

METODO 3: Disattivando i Servizi all'avvio di Windows
Nel box di ricerca digita "Configurazione di Sistema" e recati alla scheda "Servizi".
Adesso metti una spunta su "Nascondi tutti i servizi Microsoft" e disabilita tutti i servizi dei programmi che non vi servono.

Attenzione!
Prestate molta attenzione a ciò che disattivate.

Adesso togli la spunta su "Nascondi tutti i servizi Microsoft" e disabilita i seguenti servizi Microsoft:

• Servizio router AllJoyn
• Servizio di crittografia unità BitLocker
• Servizi di crittografia
• Fax
• Server
• Workstation
• Auto Connection Manager di Accesso remoto
• Connection Manager di Accesso remoto
• Servizio Demo negozio
• Criterio rimozione smart card
• Configurazione Desktop remoto
• Telefonia
• Servizi Desktop remoto
• Interfaccia servizio guest Hyper-V
• Servizio Heartbeat Hyper-V
• Servizio Scambio di dati Hyper-V
• Servizio Virtualizzazione Desktop remoto Hyper-V
• Servizio Arresto guest Hyper-V
• Servizio Sincronizzazione ora Hyper-V
• Servizio sessione macchina virtuale Hyper-V
• Richiedente Copia Shadow del volume Hyper-V

Infine clicca su "OK" e riavvia il PC.

Segnala un problema

METODO 4: Disattivando le applicazioni in Background
Recati nel seguente percorso:
"Impostazioni" > "Privacy" > "App in Background"
e disabilita tutte le applicazioni e/o programmi che non usi.

Segnala un problema

METODO 5: Disattivando Cortana e tutti i suoi servizi
Scarica ed estrai i file presenti nel seguente archivio.
Avvia con Privilegi Amministrativi il file "Uninstall Cortana.cmd".
Attendi un paio di minuti che termini la procedura, dopodichè riavvia il PC.
A Computer riavviato nella barra delle applicazioni fai:
Tasto Destro del Mouse > "Cortana" > "Nascosta".

Segnala un problema

METODO 6: Pulendo e deframmentando il Registro di Sistema
Installando e rimuovendo decine di applicazioni dal tuo PC, il registro di Windows adesso è pieno zeppo di voci inutili relative a software non più presenti nel sistema. Questo porta a rallentamenti improvvisi. 
É bene quindi pulire queste voci inutili.
Scarica, installa ed avvia questo piccolo software sul tuo PC.
Dopo averlo avviato clicca su "Scansione Completa" e attendi che termini l'analisi.
A processo terminato clicca su "Pulizia".
Adesso recati nella scheda "Deframmentazione" e clicca su "Analizza", dopodichè fai "Deframmenta".
Fatto ciò riavvia il PC.

Segnala un problema

METODO 7: Rimuovendo Virus e Adware
Capita spesso che i rallentamenti dei computer siano dovuti alla presenza di virus o adware.
Scarica, installa e avvia questo potente Antimalware.
Una volta avviato clicca su "Scansione Completa" e attendi che termini l'analisi.
Ad analisi completata rimuovi tutte le minacce individuate e riavvia il PC.

Segnala un problema

METODO 8: Installando una versione di Windows 10 Ultra Leggera
Microsoft ha rilasciato nel 2015 insieme a Windows 10 Home e Pro una versione Lite per computer vecchi.
Questa versione di Windows non ha alcuna app preinstallata (quali Edge, 3d Builder e altre app) e nemmeno Cortana. 
É una versione di Windows pulita.
Di seguito il link per scaricare Windows 10 LTSB Evaluation in italiano (Prova gratuita di 90 giorni).


Seleziona ISO - LTSB.

Segnala un problema

Mondo-Tech
Andrea
Siamo appassionati della tecnologia in generale però ci occupiamo principalmente di Siti Web.
Lavoriamo con vari linguaggi di programmazione quali: Php, MySQL, Javascript, Html, Css ma anche con linguaggi Orientati ad oggetti: in particolare Java e C++.

Mondo-Tech
Andrea
Siamo appassionati della tecnologia in generale però ci occupiamo principalmente di Siti Web.
Lavoriamo con vari linguaggi di programmazione quali: Php, Javascript, Html, Css ma anche con linguaggi Orientati ad oggetti: in particolare Java e C++.
Mondo-Tech
Andrea
Siamo appassionati della tecnologia in generale però ci occupiamo principalmente di Siti Web.
Lavoriamo con vari linguaggi di programmazione quali: Php, Javascript, Html, Css ma anche con linguaggi Orientati ad oggetti: in particolare Java e C++.
Lascia un commento
Mondo-Tech