Kubuntu
Kubuntu

Kubuntu

La release di una nuova versione avviene contestualmente alla release di una nuova versione di Ubuntu, e come tale contrassegnata da X.Y aggettivo animale (dove X rappresenta le ultime due cifre dell'anno di distribuzione e Y è il mese: 04 (aprile) per le versioni stabili e 10 (ottobre) per quelle di passaggio tra una stabile e la successiva). Finanziato dalle società Canonical Ltd (registrata nell'Isola di Man) e Blue Systems[3] , questo sistema è distribuito come software libero sotto licenza GNU GPL ed è gratuito e liberamente modificabile.
Kubuntu è disponibile sia come distribuzione Live, sia per installazione per le piattaforme Intel 80x86 ed AMD64, ed il PowerPC fino al 2006. Vi sono anche delle build giornaliere dei CD, e viene sviluppato in modo coordinato con Ubuntu e tutti i pacchetti sono condivisi nello stesso archivio e possono essere scaricati dall'apposito gestore pacchetti muon.
Kubuntu è basato sul kernel Linux e ciò lo rende molto stabile. Non soffre, ad esempio, di problemi di frammentazione del file system, oppure l'installazione o la disinstallazione di applicazioni non sporcano il sistema o ne rallentano l'avvio o la chiusura.
Il sistema operativo è anche resistente: un eventuale crash di un'applicazione, nella maggior parte dei casi, non blocca l'intero sistema.



Anno di Uscita:

 8 aprile 2005

Fonte: 

Wikipedia

Requisiti:
  • Un computer dotato di processore a 2 GHz Dual Core (32 bit e 64 bit)

  • 3 GB di memoria per sistemi a 32 bit e 64 bit

  • Almeno 20 GB liberi sul disco rigido

  • Scheda video VGA 1024x768

  • Kubuntu

    Immagine 1

  • Kubuntu

    Immagine 2

  • Kubuntu

    Immagine 3

Immagini:
Kubuntu Kubuntu Kubuntu
Info Download:
  • ISO Originali.

  • Nessuna modifica o patch aggiunta.

Download:
Password Archivio:

mondotech9

Pubblicità
Kubuntu 18.04.0 LTS x32
Kubuntu 18.04.0 LTS x64
Lascia un commento