Mondo-Tech
 
Mondo-Tech
Mondo-Tech
Mondo-Tech
Windows Vista
Descrizione:
Vista introduce diverse nuove funzioni e parecchie migliorie, rispetto ai precedenti sistemi operativi della Microsoft. Tuttavia molte migliorie riguardano pacchetti applicativi secondari, di corredo, già presenti nei suoi predecessori. Riassumiamo quindi solo le informazioni rilevanti, sul piano funzionale e tecnologico; per un elenco completo si rimanda al sito della casa produttrice.

• KernelInterfaccia utente task-based, chiamata Aero (acronimo di Authentic, Energetic, Reflective, and Open). Non è presente nella versione Home Basic. A differenza delle precedenti versioni di Windows, il "motore" della GUI è esterno al kernel per migliorare la stabilità e la sicurezza del sistema operativo nel suo complesso (cfr. Windows Display Driver Model). Questa interfaccia, rinnovata anche nel motore grafico, gestisce le finestre con effetti tridimensionali sfruttando direttamente la memoria, la capacità di calcolo ed elaborazione delle moderne schede grafiche.

• Presenza di una sidebar opzionale - un pannello posto sul lato destro dello schermo alternativo al famoso sistema della Google,[9] nel quale l'utente può inserire collegamenti a programmi, applet interattive e mini-applicazioni chiamate gadget. Con questi gadget è possibile interagire in vario modo, per esempio staccandoli dalla sidebar e riattaccandoveli a proprio piacimento. I gadget possono essere implementati utilizzando una tecnologia in stile AJAX oppure utilizzando le classi del .NET framework. La sidebar non occupa spazio alle altre finestre aperte, poiché di default risulta sullo stesso piano del desktop.

• Windows SideShow - un'interfaccia verso display esterni in grado di mostrare informazioni fornite dai gadget.

• Ricerca veloce - introduce la possibilità di ricercare programmi, documenti, file, messaggi e-mail ed altri documenti tramite una casella apposita (presente nel menù "Start" ed in ogni finestra di "esplora risorse"); le opzioni avanzate consentono, fra le altre cose, di specificare per ogni tipo di file se indicizzarne solo le proprietà o anche il contenuto, oltre a poter escludere certi tipi di file.

• Restart Manager - un sottosistema che consente, all'amministratore di sistema e ai programmi che ne fanno uso, di chiudere e sostituire determinate DLL senza necessariamente riavviare il computer, oppure di farlo salvando automaticamente lo stato delle applicazioni e dei documenti aperti grazie alla funzione Freeze Dry.

• Supporto nativo ai Feed RSS, con interfacce di programmazione disponibili agli sviluppatori.

• Hot patching - che consente ora di ridurre il numero di riavvii necessari dopo le installazioni di una patch o di un driver, a condizione che non riguardino il kernel: questo è possibile grazie alla nuova architettura introdotta ed in quanto la maggior parte dei driver sono stati spostati dal livello kernel al livello utente.

• Link simbolici - puntatori a file o cartelle, che possono essere usati da ogni applicazione: diversamente dai file di collegamento disponibili con Windows XP (file di tipo ".lnk"), dove l'apertura da un'applicazione non comporta l'apertura del file reale ad esso associato, questa proprietà consente ora di creare alias accettati direttamente anche dal sistema, analogamente a quanto accade nei sistemi operativi di tipo POSIX.

• Previous Versions - disponibile solo sulle edizioni di Vista Business, Enterprise e Ultimate, che permette a ogni singola cartella di poter essere ripristinata dall'utente ad uno stato precedente.

• Cartelle virtuali - funzione che dà la possibilità di raccogliere in cartelle dinamiche documenti e file che soddisfano un determinato criterio di ricerca; il vantaggio, rispetto alla ricerca possibile in Windows XP, è che non occorre tutte le volte ripetere la ricerca, poiché sono le cartelle virtuali stesse che salvano il risultato.

• Backup completo del PC - possibilità di ripristinare file e documenti modificati da una sovrascrittura, dove le copie di backup possono essere gestite in automaticamente.

• Masterizzazione di file su CD e DVD - integrata nella funzione Esplora risorse, che permette ora di Masterizzazione DVD (e non solo CD) senza necessariamente installare un software specifico; Vista introduce inoltre anche nei sistemi operativi Windows la tecnologia Mount Rainier (packet writing) in modalità nativa.

• Gestione disco migliorata - oltre a creare partizioni, è possibile ora ridimensionarle (ingrandirle o rimpicciolirle) senza perdere i dati esistenti, contenuti in esse.

• XImage - una utilità che permette la creazione di immagini dei propri Hard Disk, utilizzando i formati XImage e WIM: il DVD di installazione di Vista contiene i file come immagine WIM e quindi, volendo, si può anche creare una installazione personalizzata di Vista con estrema facilità; questa funzione in precedenza era possibile solo con software di terze parti.

• Nuovi stack Audio e stack Stampanti - completamente riscritti con nuove API, vengono eseguiti a livello utente anziché al livello del kernel, per garantire una maggiore sicurezza e stabilità del sistema operativo; lo stack audio PUMA (protected user-mode audio) integra funzionalità DRM, ed impedisce di copiare contenuti protetti che abbiano la firma digitale.

Anno di Uscita: 30 Gennaio 2007
Fonte: Wikipedia
Requisiti:
    Un computer dotato di processore a 1 GHz
    512 MB di memoria RAM minimi (raccomandati 1 GB)
    Almeno 20 GB liberi sul disco rigido
    Una scheda grafica con 128 MB RAM fino a 1280 × 1024 (256+ per risoluzioni maggiori)
  • Windows Vista

    Immagine 1

  • Windows Vista

    Immagine 2

  • Windows Vista

    Immagine 3

Screen:
windows vista windows vista windows vista
Versioni:
versioni windows vista
Info Download:
ISO Originali.
Richiedono Codice Product Key.
Non contengono Crack o Seriali.
Nessuna modifica o patch aggiunta.
Download:
Password Archivio: mondotech9
Pubblicità
Vista Professional x32
Vista Professional x64
Language Pack Vista x32
Language Pack Vista x64
Vista Home Basic x32 (ENG)
Vista Home Basic x64 (ENG)
Vista Home Premium x32
Vista Business x32 (ENG)
Vista Ultimate x64 (ENG)
Lascia un commento